Una grande Festa.

 

È sempre stato un giorno di grande festa a Molino il 1° di novembre, non solo per la ricorrenza di Tutti i Santi, ma soprattutto perché in questo giorno fin dal lontano 1996 viene devoluta la Borsa di Studio con una festosa cerimonia al Centro Culturale, dove oltre ai premiati intervenivano anche i bambini della vicina scuola primaria accompagnati dalle loro maestre.


 Con canti e poesie accompagnavano la cerimonia e accoglievano festosamente la tanto attesa professoressa Elena Garavoglia, la quale aveva un rapporto speciale con loro, ma soprattutto perché sapeva parlare ai bambini, parlava la loro lingua, la sapeva lunga sulla scuola e su chi la frequentava ecco perché esercitava un fascino particolare verso i bambini.


 Ma le sue parole toccavano tutti i presenti alla cerimonia che erano sempre tanti.È stata lei ad ideare e sostenere personalmente la Borsa di Studio per i studenti più meritevoli del luogo a ricordo del fratello Domenico e fino all’anno 2012 ogni anno intraprendeva il lungo viaggio da Milano a Molino, accompagnata dai figli per premiare gli studenti che avevano vinto il concorso. Purtroppo a luglio del 2013 la signora Elena ci ha lasciato, ma i figli hanno saggiamente deciso di continuare la tradizione della Borsa di Studio a l’hanno giustamente dedicata a lei e così la lunga storia continua nel tempo.


 La professoressa Elena Garavoglia, persona colta, affabile ma anche umile, aveva una parola per tutti e da tutti era ascoltata, sentire lei a raccontare vecchie vicende del paese dove fin da giovane veniva a passare le vacanze, emozionava, trascinava, coinvolgeva tutti, tanto da fare immedesimare i presenti nel racconto, senza che questi si accorgessero del tempo che inesorabilmente passava e questo valeva per tutti, bambini e adulti che l’ascoltavano ammaliati dal suo modo di parlare così gradevole, scorrevole e comprensibile da tutti.

 

 Era una persona di grande carisma, per questo il suo ricordo resta sempre vivo nei cuori di tutte le persone che hanno avuto la fortuna di conoscerla, di scambiare qualche parola con lei. Il suo affetto per la comunità di Molino, paese che ha dato i natali alla sua mamma l’ha sempre dimostrato e ribadito ogni volta che ne aveva occasione.

Sono passati otto anni da quando ci ha lasciato, molte cose sono cambiate ma quello che non è mai cambiato è l’affetto della Comunità per l’indimenticata professoressa Elena Garavoglia. 


 

 

Commenti

  1. Play Casino Games - Mapyro
    Explore the best online 평택 출장마사지 slots and 태백 출장안마 video poker games, 구리 출장샵 and get a free daily dose of Free 여주 출장샵 Slots and Video Poker! 광주 출장안마 Discover where the excitement is!

    RispondiElimina
  2. In addition to that trusted license, 빅카지노 our web site is encrypted by 128-bit SSL know-how and permitted by eCOGRA. Just just like the day by day bonuses supplied at the Free Spins Casino, there also exist month-to-month bonuses supplied. These bonuses exist on various games and are unfold throughout the entire month. The beauty of these bonuses is that they maintain altering after each month.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il Mondo di Cesarina.

Il mulino Tibaldo: il bazar delle farine.

Contatti & Chi siamo.

Una Domenica Insieme.

Marche 2024